sabato 19 maggio 2012

Rammentare Pasolini e l'ultima strage di Brindisi





Riflessioni superbamente reali,e anche drammatiche per un popolo e per la propria democrazia.

&& S.I. &&


per eventuali notifiche


iserentha@yahoo.it

2 commenti:

giovanotta ha detto...

anziché andare avanti, torniamo indietro..

Ivo Serentha and Friends ha detto...

Toccherà aspettare l'evoluzione delle indagini,pare che l'attentatore abbia organizzato tutto da solo,e mi chiedo quale mente malata può esercitare un crimine del genere,ma è ancora troppo presto per trarre delle conclusioni.

Ciao