lunedì 7 marzo 2011

La Santanchè nel delirio,Yara sarebbe ancora viva se.....



"Dopo la vicenda della piccola Yara i magistrati dovrebbero dimettersi" perché "se avessero impiegato per le ricerche le stesse risorse e tecnologie che hanno speso per indagare sulle ragazze dell'Olgettina forse Yara sarebbe ancora viva". E' quanto afferma al Giornale Daniela Santanchè, sottosegretario all'Attuazione del Programma, secondo cui la riforma della giustizia è "necessaria e urgente".

"Tutti chiedono le dimissioni di tutti - osserva Santanchè -. A Berlusconi per il Rubygate, a Bondi perché è crollato un muro marcio a Pompei, a Rosi Mauro per la gestione dell'aula del Senato" mentre "perché - chiede - non si possono chiedere le dimissioni dei magistrati e dei procuratori? Li ha toccati la mano di Dio?". Santanchè ricorda che "oggi per gli errori dei magistrati paga lo Stato" e sulla riforma della giustizia aggiunge: "Boicottano la legge per paura che il premier se ne avvantaggi". Per quanto riguarda le intercettazioni spiega invece: "Non vogliamo vietarne l'uso ma l'abuso: in gioco è la libertà".

[ deliri reperiti tramite ricerca web ]

Ha accennato che se gli ingenti mezzi messi a disposizione nell'inchiesta Rubygate,li avessero impiegati nella tragica storia di Yara,non ci sarebbe più una bestia criminale in giro.
Dimenticando che le forze dell'ordine e gli investigatori hanno compiuti tutti gli sforzi quando le speranze erano ancora possibili per ritrovarla viva,e ancora oggi non lesinano investimenti per cercare di arrestare il mostro.
Yara sarebbe ancora viva,l'affermazione rasenta un ricovero,il cosiddetto TSO "trattamento sanitario obbligatorio" per costei,poichè tutti gli adolescenti italiani dovrebbero essere protetti dal "grande fratello" investigativo.


Accostare le due situazioni,è una prova dell'inconsistenza professionale della sottosegretario,la quale pur di portare acqua al mulino del capo partito è disposta a sparare qualsiasi cazzata! 

&& S.I. &&

1 commento:

Stella ha detto...

Ma si rende conto di quello che dice?
E' una buffona, per non dire altro...