domenica 1 agosto 2010

Le venti milioni di baionette della Lega



Sappiamo dei ripetuti proclami da bar dello sport del "senatur",l'uomo che si spacciava neo laureato dottore e con la ventiquattrore usciva di casa per andare al bar,dove visitava i suoi pazienti con le carte e la stecca da biliardo.



Fortunatamente dovrà adunare il suo popolo da settembre,adesso dovrebbe deportarli dalle spiagge del lunghissimo litorale italico,pardon,padano...

[@#& blog Freedom &#@]

1 commento:

Saamaya ha detto...

sono dei megalomani irrecuperabili. Bei soci che si tiene, il Premier. La vedo dura. E ce l'hanno duro. dicono.