mercoledì 23 giugno 2010

Max e l'improponibile foto di Saviano sul letto d'obitorio


Saviano: la mia foto da morto su 'Max' è di pessimo gusto

Saviano: la mia foto da morto su 'Max' è di pessimo gusto

Roberto Saviano non ci sta, e dopo gli attacchi di una parte della politica ed anche di alcuni sportivi, ora deve difendersi dalla rivista 'Max', che gli fa uno 'scherzo' non proprio divertente.

Sul noto periodico è possibile vedere un fotomontaggio che ritrae il 'cadavere' di Roberto Saviano ripreso di scorcio, all'interno di un obitorio.

La scritta che accompagna la foto non è stata presa bene dal famoso scrittore che ha denudato la camorra dei suoi segreti: "Hanno ammazzato Saviano".

"E' di cattivo gusto", ha affermato l'autore di 'Gomorra', aggiungendo inoltre in merito: "Una foto utilizzata per speculare cinicamente sulla condizione di chi vive protetto. Questa pressione sulla mia morte lascia sgomento me e la mia famiglia. Ma rassicuro tutti: non ho alcuna intenzione di morire"

[ da ricerca web ]

Si difendono adducendo che sia stata una provocazione,interpretata dal giornale famoso per il gossip "tette e culi al vento",nell'intento di proteggere il famoso scrittore,ma a mio modesto avviso,penso che sia una trovata per vendere più copie,e di cattivo gusto.

Sul Corriere della sera hanno organizzato un sondaggio,potete esprimere il vostro parere sulla "genialata" di Max!

CLICK PER ESPRIMERE LA VOSTRA REAZIONE


&& S.I. &&

2 commenti:

stella ha detto...

Notizia e foto abominevoli!

Ivo Serentha and Friends ha detto...

Questi sono i media del nostro paese,siamo ormai molto al di là della repubblica delle banane...

Ciao Stella