lunedì 4 agosto 2014

Orribile:La casta si autoelegge e si rende immune dalla legge



IMMUNITA' AI SENATORI NOMINATI

La maggioranza vota e si approva lo scudo
M5S resta fuori dall'aula: "Riforma? è una porcata" (video). Via indennità e seggi a vita. Ma è stop
a emendamenti articolo 8. Zanda: "Strumento pensato dai costituenti". Renzi: "Si cambia davvero".



Orribile,e il particolare più sconvolgente è la complicità del passato,del presente e futura della maggioranza degli elettori.

Con i tempi che corriamo e con tutte le macerie economiche-occupazionali,continuare ad appoggiare questa casta stracciona pare una condizione surreale.

Una condizione impossibile da immaginare nelle democrazie occidentali.

per eventuali notifiche - iserentha@yahoo.it


2 commenti:

cristiana2011-2 ha detto...

Una vergogna galattica, ma quelli hanno la faccia colme il c.....
Cristiana

Ivo Serenthà ha detto...

Si la casta pare "nana",hanno il cervello più vicino al deretano,evidentemente da una reazione di onnipotenza ma è l'elettorato ad essere colpevole premiando gli straccioni sociali.

Saluti