giovedì 1 novembre 2012

La ritorsione di mister marchionne




Dopo la sentenza definitiva nella quale la Fiat deve reintegrare 19 operai iscritti al sindacato Fiom,la ritorsione dimostrativa appare palese.

Chiamarla rappresaglia è evidente che sia una forzatura,ma di questi tempi rendere disoccupate 19 persone si avvicina parecchio a quel concetto!

&& S.I. &&

per eventuali notifiche - iserentha@yahoo.it

2 commenti:

valerio ha detto...

incredibile questo ometto della fiat

Ivo Serentha and Friends ha detto...

Un maglioncino blu per tutte le stagioni,e mi farebbe un piacere immenso se lui e il gruppo s'interessassero solo di produzione Usa,così potrebbe nascere un altro costruttore che organizzerebbe senza dubbio meglio la produzione auto in Italia.

Saluti