mercoledì 4 luglio 2012

Servizio pubblico di Santoro approda su La7




La notizia era nell’aria, ma l’annuncio ufficiale è stato dato direttamente dal direttore del Tg de La7 Enrico Mentana alla fine del notiziario delle venti: dalla prossima stagione Servizio Pubblico andrà in onda su La7. Il programma di Michele Santoro, quindi, dopo l’esperimento della multipiattaforma di reti private, siti internet e radio, verrà trasmesso da un’emittente nazionale ‘di peso’. Già l’anno scorso, del resto, il ‘matrimonio’ tra La7 e il giornalista salernitano era stato sul punto di andare in porto, ma poi sfumò all’ultimo momento. Ora, invece, la notizia è ufficiale. E secondo le prime indiscrezioni sull’accordo, a differenza dello scorso anno, questa volta Michele Santoro avrà la massima indipendenza su ogni scelta editoriale del programma.



A me il sapore di Servizio pubblico piaceva assai di più sul web,ma posso comprendere che l'approdo su La7 è molto importante per la diffusione dell'informazione.

Mi auguro che non ci siano lacci e laccioli sulle performance dei professionisti al seguito,com'è accaduto l'anno scorso tramite le forzature di conoscere prima i temi dell'informazione,ipotesi forse da scartare visto il neo accordo.

Buona informazione a tutti,con un minimo di malinconia del grande successo ottenuto in questa stagione partendo da zero!

&& S.I. &&


per eventuali notifiche - iserentha@yahoo.it

2 commenti:

LaDamaBianca ha detto...

Sarà contento mio padre. Glielo dico subito.

Tina ha detto...

Sperando che non farciscano la trasmissione di ospiti inutili come fa Lerner.

Ho smesso di guardare l'infedele dalla puntata con Pino Aprile, l'autore di Terroni, cosa lo inviti se poi gli impedisci di parlare?

sono rimasta assente causa cambio gestore telefonico e PC piantato.

Buon pomeriggio Ivo ;-))