mercoledì 14 marzo 2012

L'asta dell'articolo 18


Trattavive Fornero-sindacati

Con tutta probabilità le parti riusciranno a trovare un compromesso,la soppressione dell'articolo 18 non farà miracoli occupazionali,è un favore servito agli imprenditori,almeno Marcegaglia & company saranno al settimo cielo,anche se sarà sempre un giudice a convalidare l'eventuale licenziamento.
Mi fa piacere che finalmente chi sottoscriverà un contratto a termine guadagnerà di più,come succede in tutta Europa,e su questo punto sempre Marcegaglia & company torneranno col muso dai sollazzi del settimo cielo!

Non conviene a nessuno alterare la pace sociale,e su un punto che fa ridere i polli,per giunta i polli più stupidi,pensassero agli effettivi problemi in cui l'Italia è impantanata da sempre,tipo la criminalità organizzata che controlla moltissime imprese,il lavoro nero e la pressione fiscale all'inverosimile,questi sono gli aspetti che non permettono gli investimenti esteri e nostrani,con un paese già in recessione.

&& S.I. &&


per eventuali notifiche


iserentha@yahoo.it

2 commenti:

Tina ha detto...

Sai qual'è il problema di fondo?

Che sulla faccia della terra siamo in troppi, se fossimo la metà, questo schifo di politiche sociali e queste madonne piangenti sarebbero relegate nei fenofemi esoterici.

Questa stupida non sa di cosa parla, nel mercato di Porta Palazzo si esprimono meglio di lei, ma il solito bonanni ha dato vita a una apertura...

L'unica cosa che aprirei, un corridoio al centro degli occhi di bonanni per far prendere aria a quell'unico neurone che lo tiene in piedi.

Mi sto stancando Ivo, mi sto stancando a prendere le difese di chi viene preso a calci sui denti e non si ribella.

Notte buona Ivo

Ivo Serentha and Friends ha detto...

Sei miliardi su questo globo pare davvero tanto e con il trend tra alcuni decenni sarà ancora più impressionante.
A confronto del putt.iere che c'era prima,anche i tecnici risultano meravigliosi,ma analizzando passo dopo passo le decisioni che stanno prendendo e soprattutto quello che non fanno,il tutto risulta assai scadente.

La penso come te sull'indifferenza sociale,non solo lavorativa esistente,dovranno passare molti anni,lacrime e sangue aggiuntivi,forse per avere una reazione proporzionata alla cacca che stiamo mangiando.

Serata buona a te,Tina