martedì 31 maggio 2011

Telefonia mobile:L'Oms dichiara ufficialmente che può portare al cancro




L’uso prolungato dei telefoni cellularicomporta un «significativo aumento del rischio di tumore al cervello».  A svelarlo è un’indagine dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, che ha analizzato un campione di 12.800 persone in 13 paesi: il rischio di cancro, in particolare di glioma, il più frequente tumore cerebrale, aumenta notevolmente dopo un uso deltelefonino di oltre dieci anni.
La coordinatrice dell’indagine Oms, Elisabeth Cardis, specifica che alla luce di questi studi si dovrebbero varare delle norme più restrittive per l’uso dei cellulari da parte dei bambini e degli adolescenti: «È un messaggio di salute pubblica perché anche se ancora gli studi non sono definitivi le precauzioni sono molto importanti».
I consigli per limitare l’effetto nefasto delle radiazioni emesse dal telefonino sul cervello sono principalmente tre: inviare sms piuttosto che telefonare; utilizzare l’auricolare tenendo il telefono più lontano possibile; evitare di telefonare se il segnale è debole.
[ da blitz quotidiano.it ]


Meditate gente,la telefonia mobile è una possibilità importantissima e molto utile,utilizzandola in modo consapevole però,quindi non abusarne per futili motivi è raccomandabile,altrimenti si rischiano malattie molto spiacevoli,per usare un eufemismo,naturalmente.
Non vi sono prove scientifiche che supportino questa tesi,ma i sospetti sono fondati sin da quando è apparso questo fenomeno planetario.
I bambini e i ragazzi nell'età più giovanile,sono le categorie più a rischio,essendo nel pieno sviluppo cerebrale.
@ Dalida @

2 commenti:

MaiaDesnuda ha detto...

E' un argomento che ci ronza in testa da anni ed un'eventualità alla quale tutti hanno pensato almeno una volta nella vita.
Tutto quello che tocchiamo ci fa male...è come vivere in un campo minato.

Anonimo ha detto...

Io rappresento la vostra attenzione il film:
La strategia di lunga durata di superamento dell'islam coranico dagli padroni del progetto Bibbia
Sei principi della manipolazione globale