domenica 9 maggio 2010

La solidarietà ad Ascanio Celestini e alla trasmissione "parla con me"

Il nuovo editto del sultano,gli sono girate le palle per il monologo di Celestini,insieme alla comunista "Dandini",in quel sofà si siedono solo compagni o pseudo compagni,meglio ordinare di far chiudere quella piazza rossa,altrimenti la nostalgia del pugno sinistro chiuso,potrebbe tornare di moda!

Oltre tutto spalleggiata da quel piglia per i fondelli di Dario Vergassola,quasi sempre a fare il verso al sultano,roba da rivoluzione contro gli zar,è davvero emergenza....










[@#& blog Freedom &#@]

2 commenti:

Roby Bulgaro ha detto...

Grande Ascanio, come sempre.
Scusa se non ho ancora rimesso il commento all'altro post, ma vorrei ricontestualizzare, e ultimamente sono un po' sconclusionato.
A presto.

Ivo Serentha and Friends ha detto...

Tutto ok,la rete va intesa come luogo d'informazione ma quando si ha tempo.

Saluti